Alcuni tornei di poker online, chi può partecipare?

Sono ormai davvero tanti i bookmakers dedicati interamente al gioco del poker o che lo comprendono tra tante attività. Bookmaker vuol dire allibratore, ovvero operatore autorizzato a raccogliere scommesse sportive e di giochi d’azzardo come appunto il poker. E qui, diciamo già una cosa, il poker online giocato come gioco d’azzardo è solo per maggiorenni, persone che sanno giocare responsabilmente e che, in generale, sanno giocare bene tanto da poter partecipare ad una competizione.

Il poker è uno sport?

Il poker è anche uno sport per molti giocatori appassionati ma ufficialmente è più un’opinione che un dato di fatto. Infatti, se fosse uno sport sarebbe tutelato dal Coni oppure sarebbe integrato tra le discipline che partecipano alle olimpiadi.

Se il poker fosse ufficialmente uno sport sarebbe da definire intellettuale o mentale, come il bridge, gli scacchi, la dama non richiede movimento fisico ma comunque una buona energia mentale e capacità strategica e di pensiero per poter affrontare gli avversari.

Il poker all’interno di una disciplina olimpionica toglierebbe la componente d’azzardo, ovvero dei soldi e a quel punto potrebbe essere giocata che da minori di diciotto anni come sport oppure come gioco di competizione al pari degli esports, scacchi, bridge, dama, burraco, eccetera.

Gli esports che sono videogiochi giocati nella dimensione sportiva e professionale sono riconosciuti da molto tempo come disciplina sportiva con fior fior di tornei internazionali ma, per ora, non sono mai entrati nelle Olimpiadi pur esistendo dagli anni Ottanta.

Qualche torneo di poker online

Innanzitutto, grandi casinò terrestri partendo da Las Vegas fino ad arrivare ai paesi dell’Est Europa, fra non molto passando anche per i casinò terrestri dell’Asia, si organizzano importanti gare nazionali di poker. Il primo torneo di poker online riconosciuto nella sua caratteristica di essere giocato a distanza è stato organizzato nel 2020, iniziando così degli appuntamenti che sono fondamentali.

Non dovrebbe esserci differenza tra poker online e poker terrestre, proprio come non dovrebbe esserci tra burraco o canasta al tavolo e da computer. Le regole sono quelle, le varianti e specialità sono quelle che si conoscono e si tramandano da generazioni, da molteplici gare, tornei e club che si sono organizzati intorno al gioco di carte che stiamo descrivendo. Tuttavia, tra i giocatori riconoscono che le capacità del gioco online sono specifiche e quindi differenziando la condotta al gioco e anche le capacità del giocatore di costruirsi una strategia, la qualità dell’operatore e del bookmakers vale tutta per avere partite e tornei onesti.

Partite degli europei 2021 su siti che offrono anche poker online

Parte delle riflessioni inserite in questo articolo le abbiamo costruite grazie alle recensioni e ai portali elencati da https://www.pokertv.it/

Tolto Poker Stars che è una piattaforma storica dedicata al gioco molti altri link sono di bookmakers che offrono anche scommesse sportive oltre che giochi da casinò. In effetti, anche Stars collegato a Sky sport offre scommesse sportive.

Ricordiamo che Euro 2020, inizierà l’11 giugno con Turchia Italia giocata nello Stadio Olimpico di Roma, le squadre finaliste sono attese l’11 luglio allo stadio Wembley di Londra. Ancor non le conosciamo perché sta per iniziare la fase a girone che porterà le varie nazionali alla fase di eliminazione diretta. L’Italia insieme alla Turchia fanno parte del Girone A insieme a Galles e Svizzera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *